Rocky e Rambo si convertono

Sylvester-Stallone.jpg

Rocky e Rambo, due personaggi coraggiosi e forti, dai valori morali di un certo livello, furono interpretati dall’inossidabile Sylvester Stallone, che ormai, a circa 70 anni, si converte al Vangelo.

L’attore famosissimo per aver interpretato il sanguinario ma ineccepibile Rambo, nonché l’indomabile stallone italiano, oggi è abbastanza avanti con gli anni e in preda anche a un male abbastanza grave. Eppure, da circa un paio di anni ha cominciato ad avvicinarsi al Vangelo di Cristo, incurante dell’opinione degli altri. Al Cytizen Link, ha dichiarato apertamente che più va in chiesa più si immerge e coinvolge negli insegnamenti cristiani e crede nella Parola di Dio. Per il noto attore la chiesa è la palestra dell’anima.

Lo stesso, oggi si pente del fatto che i suoi film erano pieni di sangue e poco “cristiani”, ma come lo stesso ha dichiarato, “ero sedotto da Hollywood”. Adesso l’attore sta non soltanto cercando di “riparare al tempo perso” ma addirittura ha creato degli strumenti per aiutare pastori e leader nel loro quotidiano lavoro per il Signore.

 

Fonte: www.notiziecristiane.net