Focalizzati su Dio

focalizzati.jpg

La Bibbia spesso ci rassicura sul fatto che Dio ci ama e vuole donarci ogni cosa di cui abbiamo bisogno. Rimanendo orientati su quello che lui ritiene importante e giusto possiamo superare l’ansia, sapendo che Dio desidera il nostro bene.

Perciò vi dico: non siate in ansia per la vostra vita, di che cosa mangerete o di che cosa berrete; né per il vostro corpo, di che vi vestirete. Non è la vita di più del nutrimento, e il corpo di più del vestito? Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutre. Non valete voi molto più di loro?

(Vangelo di Matteo 6:25-26).

Prima di consolarci con queste parole, però, Gesù afferma anche che nessuno può servire due padroni. Questo significa che non possiamo seguire due strade diverse e che dobbiamo quindi fare una scelta: o confidiamo in Dio, che provvede ai nostri bisogni, oppure ci appoggiamo sulle nostre risorse. Gesù ci invita ad affidarci completamente a lui e a confidare nelle cure di Dio. Ci chiede, alla fine dello stesso capitolo, di “cercare prima il regno e la giustizia di Dio”, ossia di vivere secondo la sua buona volontà, e promette che lui stesso si occuperà di noi se noi ci affidiamo a lui.